Possiamo fornire tre tipi di caschi



Noi consigliamo la maschera “Astronauta”. Si appoggia sulle spalle e non è pertanto posta sulla testa. Le cerniere inserite tendono il velo intorno alla vostra testa, la quale si può muovere liberamente, senza che la visuale sia compromessa da eventuali pieghe. È composta intorno da una rete e non assorbe liquidi. In questo modo la testa si mantiene sempre fresca. Questa maschera ci ha convinti di più, ed è per questo che la definiamo il nostro standard ed è compresa nel prezzo.


Il cappello a falda larga evita il raffreddamento della testa e non scivola nel caso abbassiate il capo. È di cotone e assorbe i liquidi. Allo stesso tempo protegge dai raggi solari.

Simile ala maschera da apicoltore con campo visivo saldo e quadrato. Per utilizzarla è necessario un “casco coloniale”. Non abbiamo ulteriore esperienza a riguardo.